e-VET4AI

Nell’era post-Covid, è necessario perfezionare l’uso della tecnologia digitale per l’insegnamento e promuovere lo sviluppo di competenze digitali. Poiché gli impatti della pandemia hanno colpito anche il sistema VET, nel quadro generale in tutta Europa emerge la forte frammentazione e la mancanza di omogeneità, insieme alla relativa difficoltà di sistematizzare e scalare le diverse esperienze. Da qui la necessità di una formalizzazione delle buone pratiche a livello Europeo, così come lo sviluppo di un modello di apprendimento che parta dall’autovalutazione delle competenze digitali fino alla progettazione personalizzata dei contenuti di apprendimento. È quindi necessario investire nelle competenze digitali dei formatori, fornendo strumenti di supporto all’insegnamento online, e nelle tecnologie. Alla luce di questo nasce il progetto “e-VET for Artificial Intelligence” (e-VET4AI) particolarmente focalizzato sul settore della meccanica (Industry4.0).
about e-VET4AI

SCOPO

Il progetto mira a sostenere i formatori attivi nei corsi di aggiornamento sulla meccanica, nello sviluppo di nuove competenze digitali e nella fiducia sull’ uso di nuove metodologie di insegnamento, da integrare all’interno di metodi di insegnamento più tradizionali.

OBIETTIVI

• Aumentare le competenze digitali dei formatori, utilizzando il quadro DigCompEdu • Implementare metodologie di formazione mista e a distanza, inclusa la cooperazione internazionale • Identificare e testare strumenti digitali a support dell’IVET, in particolare su temi legati all’Industria 4.0 • Aumentare la preparazione digitale delle istituzioni IVET sull’insegnamento in classe, in particolare nei programmi di IFP (Istruzione e Formazione Professionale) industriali e tecnici
1 Why?
2 What?
3 How?
4 Who?
Why?

WHY?

Focusing on the mechanical segment of VET is suggested by the severe impact that the health emergency has generated on the engineering sector the final recipient of the VET activities.

What?

WHAT?

The project aims to support trainers active in mechanical training courses, in the development of new digital skills and confidence in the use of new teaching methodologies, to be integrated within more traditional teaching methods.
How?

HOW?

  • Increase the digital skills of trainers, using the DigCompEdu framework,
  • Implement blended and distance training methodologies, including international cooperation,
  • Identify and test digital tools to support IVET, particularly on topics related to Industry 4.0,
  • Increase the digital readiness of IVET institutions on class-based teaching, especially in industrial and technical VET programs
Who?

WHO?

  • Trainers (from the partners’ institutions and, in cascade, from Europe)
  • VET Institutions & eVET Institutions
  • VET trainees (both students and workers)
  • Metalmechanical companies
  • VET Educational providers
  • Τeachers’ assistants
  • Εngineering companies
  • Other stakeholders (Adult, disable people, stakeholders who play a role in educating VET students & stakeholders who play a role in Εngineering companies)

Our Brochure

think before printing

Our Poster

think before printing

Newsletter 1